Il comune assicura Buoni spesa per beni di prima necessità

Riceviamo la seguente nota stampa dal comune di Ribera.

L’amministrazione di Ribera in occasione delle festività natalizie interne sostenere i propri cittadini in difficoltà economiche, assicurando n. 60 buoni spesa spendibili per beni di prima necessità.
L’entità del buono pari a € 50,00 sarà spendibile singolarmente presso ditte del settore alimentare, esercitanti in ambito comunale, individuate con Avviso Pubblico, e liberamente scelte dagli utenti.

Le famiglie interessate potranno presentare richiesta, dal 14 al 19 dicembre c.a. dalle 08,30 alle 13,00, presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di Ribera sito in via Riggi, producendo copia della certificazione ISEE.
A seguito della relazione dell’assistente sociale si procederà a stilare una graduatoria fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Per quanto riguarda gli esercenti di supermercati e macellerie, entro e non oltre il 19 dicembre 2016, potranno manifestare il proprio interesse ad accettare i buoni spesa valevoli per acquisto di beni alimentari di prima necessità.
Gli avvisi sono consultabile sul sito del Comune di Ribera al seguente indirizzo www.comune.ribera.ag.it.

“L’impegno dell’Amministrazione Comunale – afferma il Vice Sindaco Alessandro Dinghile – è quello di mostrare la sensibilità nei confronti dei cittadini che più necessitano di attenzioni”.

“In aggiunta alle politiche indirizzate all’integrazione del reddito – dichiara il Sindaco Pace – si cerca di sostenere i propri cittadini in difficoltà economiche per le festività natalizie offrendo loro la possibilità di realizzare il pranzo di Natale con un piccolo sussidio economico per far fronte ad alcune esigenze primarie, in particolare legate all’approvvigionamento di generi alimentari. Invito, pertanto, le famiglie in possesso dei requisiti a presentare la domanda e gli esercenti di supermercati e macellerie a manifestare il proprio interesse e accettare i buoni spesa”.

Lascia un commento