Festa salvezza per l’Atletico Ribera, poker di reti all’Olimpic Serradifalco

da Ribera, Davide Cufalo

L’Atletico Ribera agguanta la matematica salvezza battendo in casa un Olimpic Serradifalco mai domo.

La squadra nissena subisce nella prima frazione di gioco lo strapotere territoriale dei crispini, mentre nel secondo tempo rialza la testa e fa tremare i locali con tre gol all’attivo. Non bastano per risalire la china di una partita in salita sin dai minuti iniziali. Ad aprire le marcature è Ceroni al quindicesimo su rigore, concesso ai locali per fallo di mano di Ricotta. Un minuto dopo il tiro di Rizzo in contropiede è murato da Fretto.
La squadra di Montalbano è abile a sfruttare le corsie laterali come non mai in questa stagione e i risultati arrivano: Geraci raddoppia al venticinquesimo su invitante assist di Li Greci.
Nella ripresa l’Olimpic Serradifalco accorcia subito le distanze, al quarto minuto, con l’incornata vincente di Martorana che svetta più in alto di tutti e gonfia la rete crispina.
Sul tre a uno siglato da Piazza, al 19’, sempre su cross dalla fascia, la partita sembrerebbe chiusa per il Ribera ma non è così. A riaprire le danze ci pensa Rizzo, dieci minuti più tardi, con una rasoiata vincente che non lascia scampo ad Allegro.
Con le squadre allungate l’Atletico sfrutta meglio l’arma del contropiede con Geraci in velocità che cerca il gol impossibile da posizione defilata, Lo Monaco gli chiude lo specchio ma, sulla ribattuta, l’accorrente Piazza sigla il poker per i crispini. Inutile quanto meritato il rigore messo a segno da Nicosia, al secondo di recupero, che illude di remuntada il Serradifalco a secco ieri pomeriggio di punti salvezza.

Atletico RIBERA: Allegro, Fretto (28’ ST Interrante), Ceroni, Scoma (38’ ST Segreto), Li Greci, Campanella, Piazza (45’ ST Morello), Macaluso (24’ ST Calma), Geraci, Forte, Li Bassi. A disp. Salzano, Segreto, Calma, Morello, Buttafuoco, Caico, Interrante. All. Montalbano.

Olimpic Serradifalco: Lo Monaco, De Mare (25’ ST Damico), Ricotta, Nicosia, Giaconia D., Martorana L., Rizzo, Mulè, Palermo (24’ ST Giaconia G.), Satta, Volo. A disp. Spina, Damico, Mancè, Diaby, Giaconia G., Martorana R., Falzone. All. Rabbitta.
ARBITRO: Melodia di Trapani

 

Davide Cufalo

Davide Cufalo

Direttore responsabile di SicaniaNews, scrive anche per il Giornale di Sicilia. Ha collaborato in passato con Momenti, Novantadue016, AgrigentoNotizie, Agrigentoweb e Palermo24h. Visita il suo Blog.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.