Messina, premio “Orione”: conclusa l’edizione 2012 con la cerimonia al “Salone degli Specchi”.

Venerdì, 30 novembre 2012, con inizio alle ore 17, presso il “Salone degli Specchi” del Palazzo dei Leoni, sede della Provincia Regionale di Messina, ha avuto luogo la cerimonia di consegna del Premio “ORIONE” 2012, evento giunto ormai alla quarta edizione, al quale il Presidente della Repubblica ha voluto destinare anche quest’anno una medaglia quale suo premio di rappresentanza, e organizzato dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” in sinergia con l’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia Regionale di Messina e il Patrocinio sia del Comune di Messina sia della Provincia Regionale di Messina.

Nutrita l’affluenza alla manifestazione. Giova ricordare, fra le Autorità, il dott. Nanni Ricevuto (Presidente della Provincia Regionale di Messina), il dott. Pippo Previti (Presidente del Consiglio Comunale del Comune di Messina), il Col. Vincenzo Vellucci (Comandante Provinciale di Messina della Guardia di Finanza), il C.V. Santo Legrottaglie (Comandante del Distaccamento di Messina della Marina Militare), il dott. Giuseppe Crisafulli (Assessore alle Politiche Culturali della Provincia Regionale di Messina), il Ten. Col. Giuseppe Minutoli (Comandante del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza), il C.F. Rosario Marchese (Capitaneria di Porto di Messina). Erano, inoltre, presenti il prof. Domenico Venuti (Commissario della Sezione di Messina dell’Associazione Nazionale del Fante), il dott. Armando Pesco (Presidente della Sezione di Messina dell’Associazione Nazionale Carabinieri), l’artista Flavia Vizzari (Presidente dell’Associazione Siciliana Arte e Scienza), Titti Crisafulli (Presidente dell’Associazione Studio d’Arte “L’Etoile”) e i rappresentanti di numerose Associazioni afferenti al panorama culturale della città dello Stretto.
Nel corso della manifestazione è stato assegnato il premio al prof. Francesco Galletti (Professore Ordinario di Otorinolaringoiatria nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina, Primario dell’Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina), al dott. Giovanni Scarfone (imprenditore agricolo az. Vitivinicola Bonavita), al prof. Francesco Falcone (Docente di Educazione musicale e Responsabile del Laboratorio informatico multimediale e del servizio di Biblioteca presso l’ Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Messina, nella sede della S.M.S. “S. P. Neri” di Giampilieri Sup.), all’attore Sasà Neri (regista, direttore e fondatore della Compagnia teatrale Luna Obliqua), alla dott.ssa Rosaria Catania Cucchiara (titolare dell’impresa artigiana di restauro “Restart”), alla prof.ssa Maria Castiglia (Docente di Economia Aziendale e fondatrice dell’Associazione Progetto Madagascar ONLUS), all’artista Francesco Cancelliere (pittore, scultore, incisore), a don Giovanni Lombardo (Sacerdote e pianista dell’Associazione Oikoumene ONLUS), al dott. Francesco Romeo (medico chirurgo, Responsabile dell’Ambulatorio per il Trattamento delle ferite difficili e del piede diabetico della Struttura Complessa di Chirurgia Plastica dell’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina) e al sig. Davide Fodale (esperto informatico e Chief Executive dell’Epida s.r.l.). Novità di quest’anno, inoltre, l’assegnazione della benemerenza “Maestro Orazio Lo Presti” a un giovanissimo musicista messinese, Nicolò Pezzimenti, una grande promessa del Violino, distintosi nel percorso formativo musicale conseguendo l’ottavo anno con dieci e lode presso il Conservatorio Corelli di Messina.
Peculiare la conduzione dell’evento, con i tempi dell’intensa scaletta sapientemente dettati dall’avv. Silvana Paratore (presentatrice), le interviste ai premiati curate dal dott. Enrico Casale (giornalista pubblicista e addetto Stampa), gli interventi di Rosario Fodale (Presidente dell’Associazione Culturale “Messinaweb.eu”) e del prof. Claudio Stazzone (Presidente della Commissione e Coordinatore) e la partecipazione attiva da parte dei membri della Commissione, che hanno dato formale lettura della motivazione per ogni premiato ed espresso il proprio pensiero sull’esperienza maturata quest’anno nell’ambito di tale singolare manifestazione.
Tre gli intermezzi musicali, curati, rispettivamente, dal gruppo “Blu Oltremare” dell’Istituto Tecnico Economico Statale “A. M. Jaci” di Messina, da tre musicisti dell’Associazione Oikoumene e dal giovane e talentuoso violinista messinese, e una performance, nella fattispecie “il Giuda”, dal “Figlio dell’Uomo”, di Sasà Neri.
Il Premio “Orione”, assegnato a dieci personalità di prestigio che si sono distinte nel mondo dell’arte, della medicina, dell’istruzione, del sociale, dell’imprenditoria e della cultura nel suo complesso, vuole contribuire a rendere ulteriormente vitale il già fertile panorama socio-culturale della Provincia di Messina.
L’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” (sito www.messinaweb.eu), presieduta da Rosario Fodale, si occupa di diffondere la cultura nel mondo giovanile e non, di ampliare la conoscenza della cultura attraverso i contatti fra le persone, gli enti e le associazioni, di proporsi quale luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali, assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile attraverso l’ideale dell’educazione permanente, di porsi quale punto di riferimento per quanti, svantaggiati o diversamente abili, possano trovare, nelle varie sfaccettature ed espressioni della cultura, un sollievo al proprio disagio.

Lascia un commento