Matteo Ruvolo eletto Sindaco di Ribera “a prima botta”

Ribera potrebbe avere già in serata il nuovo Sindaco oggi lunedì 5 ottobre. Risponde al nome di Matteo Ruvolo, avvocato, già consigliere provinciale.

I dati provvisori (ore 17) con circa 4380 schede scrutinate, lo vedono in vantaggio sui diretti concorrenti aspiranti alla poltrona di primo cittadino, Alfredo Mulè e Francesco Montalbano.
Matteo Ruvolo con 1869 preferenze totali, corrispondenti al 42,67% dei voti validi per i sindaci.

Segue Alfredo Mulè con 1194 voti di preferenza (27,26%) e Francesco Montalbano con 921 voti pari al 21,03%. Rossello si attesta sui 281 voti (6,42%), per Auteri al momento 115 preferenze (2,63%).

Le previsioni della vigilia sarebbero sconfessate: quanti vaticinavano una vittoria a primo turno del candidato Alfredo Mulè vengono smentiti dalle cifre provvisorie che vedono Mulè in seconda piazza rispetto al candidato sostenuto dal presidente della Regione Musumeci, in occasione di un recente comizio a Ribera.

Dati provvisori, elaborati da Tony Mascarella

Francesco Montalbano insidia la seconda piazza rispetto al candidato Mulè, ma al momento non si intravede la possibilità di sorprese né di un ballottaggio a due, se i trend finora espressi dagli elettori venissero confermati.

Se dunque non ci saranno sorprese rispetto a questi primi dati, e quindi un ulteriore turno di ballottaggio, le urne hanno già deciso che Matteo Ruvolo sarà il XX sindaco della città di Ribera, dopo la lunga era Pace.

Gli elettori votanti riberesi sono stati 11.948 pari al 58,90% degli aventi diritto (20286). Nel 2015 l’affluenza era stata del 63,90%, dunque del 5% in più.

Davide Cufalo

Davide Cufalo

Direttore responsabile di SicaniaNews, scrive anche per il Giornale di Sicilia. Ha collaborato in passato con Momenti, Novantadue016, AgrigentoNotizie, Agrigentoweb e Palermo24h. Visita il suo Blog.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.